iPhone 6: avrà la tecnologia NFC, secondo Morgan Stanley

iPhone 6: avrà la tecnologia NFC, secondo Morgan Stanley

Le voci sul prossimo smartphone Apple non si fermano e le tante indiscrezioni in rete su come sarà il prossimo iPhone 6 iniziano a ricevere alcune piccole conferme. Tra i tanti dubbi che la rete contiuna a condividere riguardano la scelta di Cupertino sull’incorporare o meno la tecnologia Near Field Communication, meglio conosciuta come NFC. Secondo le ultime voci questo protocollo di comunicazione dei dati potrebbe essere disponibile sul prossimo iPhone. Dopo le conferme di un rapporto di BrightWire, anche la società di investimenti Morgan Stanley conferma che il prossimo melafonino monterà questa tecnologia.

L’analista Craig Hettenbach, analizzando da un altro punto di vista l’argomento, osserva che i possibili accordi di licenza e brevetti depositati dicono che è molto probabile che questa tecnologia verrà inserita nei prossimi smartphone della mela. Finora Apple era stata accostatata solo alla connessione Wi-Fi e ad iBeacons, la società stessa aveva smentito l’idea di NFC. Morgan Stanley crede la tecnologia NFC è pronto a decollare proprio grazie a Cupertino e un ulteriore conferma, secondo la società di investimenti arriva da NXP, una società di semiconduttori, che sta molto probabilemente sta fornendo al colosso americano i componenti necessari per inserire questa tecnologia. 

A questo punto non resta che aspettare la presentazione del prossimo iPhone 6 e capire se la tecnologia NFC sarà presente nel nuovo dispositivo e se ancora una volta sarà Apple a trainare la diffusione di questa tecnologia.

Fonte | iclarified

Google+ Comments