iPhone 6: i satelliti di Google diranno quando uscirà

iPhone 6: i satelliti di Google diranno quando uscirà

La recente acquisizione di Skybox Imaging da parte di Google per un cifra di 500 milioni di dollari, potrebbe avere sviluppi molto interessanti. Il nuovo acquisto infatti, potrebbe dare a BigG la possibilità, tramite le mappe, di utilizzarlo in numerose applicazioni per il controllo via satellite in determinate situazioni, come per esempio lo spionaggio industriale e il controllo della privacy. Skybox Imaging, per fornire questo tipo di servizio, sta costruendo una rete di satelliti per effettuare rilevazioni fotografiche ad alta risoluzione, che sarà ultimata entro il 2018.

La rete sarà composta da 24 satelliti, che saranno in grado di fotografare tutta la superficie terrestre permettendo per esempio la registrazione di un’auto in movimento, questo per tre volte in un giorno. Tutto questo sarà sicuramente utilizzato da Google per migliorare Maps ma questo tipo di la tecnologia sviluppata da Skybox Imaging può fare molto di più come controllare zone industriali e porti commerciali, monitorando lo spostamento delle merci.

Skybox afferma, senza farsi troppi problemi dichiara, tramite il iclarified

 

Google+ Comments