Moffett Airfield sarà la nuova sede di Google X?

Moffett Airfield sarà la nuova sede di Google X?

Moffett Airfield, usata negli ultimi anni come pista di lancio per i jet privati dei fondatori di Google cambierà volto. L‘azienda ha infatti accettato un accordo in cui utilizzerà in leasing il campo di volo dalla NASA per i prossimi 60 anni. Un contratto di locazione dove Google assumerà le operazioni del campo di volo, mentre il governo degli Stati Uniti manterrà la proprietà del terreno. In un comunicato stampa, la NASA ha annunciato il contratto con la Planetary Ventures LLC, una società satellite gestita da Google per la parte immobiliare, investirà 1,16 miliardi dollari riducendo i costi di manutenzione e di funzionamento al governo per 6,3 milioni dollari all’anno. La parte migliore del comunicato stampa è questa citazione dell’amministratore NASA Charles Bolden: NASA amplia la propria presenza nello spazio, stiamo facendo passi avanti per ridurre la nostra presenza sulla Terra.

NASA e la US General Services Administration (GSA) continueranno comunque ad essere proprietari del terreno che comprende: Hangar One, Two, Three, un edificio per i test di volo campo di volo, due piste, e un campo da golf privato ma, tutto sarà gestito da Google che ha accettato di riabilitare e mantenere l’integrità storica di Hangar One e il quartiere storico Shenandoah Plaza. Si farà questo e altro ancora, secondo il comunicato stampa, Planetary Ventures investirà più di 200 milioni di dollari per ristrutturare oltre all’Hangar One, l’Hangar Two e Three, il funzionamento del campo di volo e infine la creazione di un servizio educativo aperto al pubblico per informare sui progressi tecnologici del nuovo sito ristrutturato e della Silicon Valley.

kluft-photo-moffett-federal-airfield-oct-2008-img_1911

Nel comunicato stampa viene riportato anche che, dopo la ristrutturazione di Moffett Airfield, Google utilizzerà il sito come sede per le proprie ricerche avanzate. Quando i lavori di ristrutturazione saranno stati completati, l’Hangar One diventerà la nuova casa per la sezione di ricerca e sviluppo di Google dove verranno sviluppati nuovi progetti nei settori dell’esplorazione spaziale, dell’aeronautica, della robotica e altre tecnologie emergenti. Tutto questo significa che il nuovo sito NASA sarà la nuova sede di Google X?

Fonte | techcrunch

Google+ Comments