Personaggi famosi sui social: esempio da (non) seguire?

Personaggi famosi sui social: esempio da (non) seguire?

L’arrivo dei social network, ha visto tra i tantissimi utenti iscritti anche una serie di personaggi di una certa imporanza. Personaggi famosi con maggiore visibilità rispetto ad un normalissimo utente. Quello che condividono, vista la grande visibilità, può essere d’esempio oppure esattamente il contrario, come è successo in queste ultime settimane, dove alcuni stati hanno oltrepassano il limite del buon senso.

Pensando a quanto è successo nelle ultime settimane, penso sia giusto farsi alcune domande, chiedendosi quale sia il giusto comporamento che un personaggio famoso deve tenere su social come per esempio Facebook oppure Twitter. Vista la loro posizione possono reagire ad una qualsiasi provocazione? In poche parole sono un personaggio di spicco e quindi posso scrivere e fare quello che voglio? Forse si, forse no, la cosa può essere vista da vari punti di vista tenendo sempre in considerazione la libertà nel pubblicare o meno quella determinata foto o commento. In determinate situazioni presenti in rete, una reazione decisa è giusto averla ma forse un personaggio con una certa visibiltà dovrebbe ricordarsi quale sia la posizione nella società e quanto a volte possono influenzare una determinata discussione.

I social network in questi anni è sempre più cresciuto portando a situazioni fuori controllo, dove per esempio un politico, un giornalista, un cantante, uno sportivo ha creato situazioni evitabili. Sarebbe davvero un passo imporante che, chi occupa una posizione di spicco, la utilizzi per essere d’esempio, e non il contrario, così essere sopra le parti e magari fare da mediatore in situazioni complicate. Scrivere di getto, come spesso succede, per poi ritrattare dopo pochi minuti, non ha molto senso, il post ormai è stato sicuramente ricondiviso e commentato.

Il mondo dei social ha bisogno di guide, di punti di riferimento e tutto questo ricade nella maggior parte dei casi, su questi personaggi che possono intervenire nell’aiutare in una particolare situazione. Sto sognando? Non lo so, ma in un mondo, dove ognuno dice la sua con a volte troppa cattivera e poco buon senso, una guida sopra le parti potrebbe essere imporante e aiutare ma soprattutto insegnare.

Google+ Comments