iPhone 6s: 16GB si o 16GB no? Questo è il dilemma

iPhone 6s: 16GB si o 16GB no? Questo è il dilemma

L’evento Apple, nel quale sono stati presentati alcuni prodotti, si è appena concluso e, come succede spesso in questi casi, si tracciano le prime conclusioni. Una prima riflessione che possiamo fare riguarda i nuovi iPhone 6s che, un po’ a sorpresa dispongono ancora di una memoria interna da 16 GB. La decisione di Cupertino a riguardo può essere capita nell’ottica di mantenere all’interno della gamma un prodotto a minor prezzo ma, ai fini pratici, questo modello ha ancora senso di esistere?

Leggendo alcuni commenti online c’è chi lo riteneva già assurdo lo scorso anno, vedendolo anche sui nuovi iPhone 6s l’assurdità si è trasformata in follia. Il consiglio di molti, nel caso in cui si abbia l’intenzione di acquistare uno dei nuovi iPhone, è quella di non considerare per niente il modello da 16GB e, spendendo un po’ di più, acquistare il modello da 64GB o 128GB. Il rischio di un ripensamento è dietro l’angolo.

Ma perchè questi consigli molto chiari e molto decisi nello sconsigliare completamente il nuovo iPhone 6s 16GB? Perchè devo spendere più soldi per un telefono che, siamo sinceri, non ha un costo proprio così basso? Prima di vedere quali sono le ragioni va fatta una giusta premessa. Se utilizzo il mio iPhone con poche applicazioni, la lettura delle email e per navigare su internet, l’acquisto del modello da 16GB non è sbagliato, lo spazio a disposizione è sufficiente per un utlizzo tranquillo, forse troppo tranquillo.

L’utilizzo invece più intensivo, e con questo non voglio dire esagerato, non è compatibile con la versione a 16GB perche ne limita l’utilizzo e obbliga l’utente a fare delle scelte proprio in funzione dello spazio a disposizione. Il nuovo iPhone 6s avrà a disposizione il nuovo processore A9, componente che consentirà agli sviluppatori di realizzare contenuti grafici di alta qualità, come per esempio nel caso dei giochi. Questo metterà a disposizione dell’utente un prodotto migliore ma anche più spazio occupato sulla memoria dello smartphone, quindi a conti fatti 16 GB saranno limitanti. Sono molti i giochi che oggi possono tranquillamente superare anche 1 GB o 2 GB di spazio e l’arrivo del processore A9 non ridurrà sicuramente lo spazio occupato.

Apple Event iPhone 6S 01

Questo per quanto riguarda i giochi, se poi dovessimo considerare tutte le altre applicazioni la situazione non migliora. Tra i più utilizzati c’è iMovie che richiede 736MB di spazio per l’editing video 4K, che a loro volta richiedono spazio di memorizzazione, Microsoft Word che occupa 543MB. La somma di tutti queste applicazioni va a riempire molto rapidamente la memoria dello smartphone senza dimenticare la musica i download di video e la cache di iMessage.

Gli argomenti per non acquistare il modello da 16GB sono tanti ma dobbiamo anche considerare il prezzo di questi dispositivi, il prezzo del modello da 64GB e 128GB non è molto facile da digerire e tanti, proprio per queste cifre imporanti, ripiegano sul modello da 16GB. Decisione giusta, non possiamo dire il contrario, ma se richiediamo molto al nostro iPhone, prima di effettuare l’acquisto, è forse meglio spendere qualcosa in più per non doversene pentire in futuro.

Google+ Comments