apple watch

Apple Watch: nel 1995 era così [Video]

Apple Watch: nel 1995 era così [Video]

Contrariamente a quanto si pensa il tanto atteso Apple Watch non è il primo orologio da polso creato da Cupertino. Nel 1995, due anni prima che Steve Jobs ritornasse, Apple aveva già creato un un orologio da polso con lunetta in alluminio anodizzato e il vetro resistente ai graffi. Tutto questo veniva offferto come incentivo agli utenti per effettuare l’aggiornamento al sistema operativo Mac OS System 7.5.

Per riportarci a quel 1995 e ricordare che Apple non è nuova alla creazione di un orologio da polso lo youtuber Jonathan Morrison ha creato un video, dove presenta l’allora Apple Watch del 1995. Come divevamo priuma caratterizzato lunetta in alluminio anodizzato blu, il logo Apple colorato, il vetro resistente ai graffi e “Mac OS” in rilievo su tutta la banda.

Ecco il video del modello di Apple Watch del 1995:

Fonte | idownloadblog

Sviluppatore iOS: sviluppata la grafica Apple Watch su iPhone

Sviluppatore iOS: sviluppata la grafica Apple Watch su iPhone

Il nuovo Apple Watch ha stupito per le sue tante funzione e per la sua interfaccia grafica tutta nuova, in questi giorni uno sviluppatore iOS ha voluto portare questa nuova e interessante grafica sullo smartphone Apple. Lo sviluppatore si chiama Lucas Menge e di seguito potete vedere il suo lavoro in funzione su un iPhone 5. La creazione funziona tramite una nuova applicazione che simula l’interfaccia Apple Watch. Un interessante idea che potrebbe essere presa in condiserazione da Cupertino per le prossime release di iOS?

L’interfaccia è davvero interessante e merita di essere vista, e nel caso foste Apple Developer e voleste provarla ecco il link di Github da cui scaricare la nuova grafica in chiave Apple Watch.

Ecco il video con la prova pratica dell’app:

Fonte | 9to5mac

Apple Watch: impermeabile ma non troppo

Apple Watch: impermeabile ma non troppo

Apple ha presentato la nuova linea di prodotti mobile “magici”, ma la società ha lasciato molte domande senza risposta come per esempio se l’ormai famoso Apple Watch sarà impermeabile e resistente all’acqua. Durante una dimostrazione però il dispositivo viene spruzzato con acqua, il che implica che vi sia almeno un certo grado di sopportazione all’acqua, notizia confermata anche da David Pogue. Il dispositivo – spiegato durante un Apple Watch briefiing – resiste a sudorazione, indossato sotto la pioggia, lavarsi le mani, oppure cucinare, ma meglio toglierlo prima di nuotare o lavarsi sotto la doccia

Va considerato che, togliere il vostro Apple Watch significherà che quando si metterà di nuovo dovrete reinserire il PIN per i pagamenti wireless. La funzione di sicurezza biometrica di Apple Pay è una combinazione di PIN e pelle, finché l’orologio sa che è sul polso, dove può rilevare i battiti cardiaci oppure determinare la sua posizione, consente di pagare, semplicemente avvicinando il dispositivo a un terminale NFC compatibile, senza bisogno di riinserire il codice PIN. Piuttosto che avere l’orologio con voi sotto la doccia, sarebbe meglio posizionare Apple Watch sul suo supporto di ricarica, in quanto il dispositivo dovrà essere ricaricato ogni giorno.

Fonte | bgr