bluetooth

Coolest: il secchiello con altoparlante e ricarica USB

Coolest: il secchiello con altoparlante e ricarica USB

L’estate sta arrivando, anche se viste le ultime settimane ci vorrà un po’ prima di vedere quella vera, ma siamo fiduciosi il sole e il caldo arriveranno così da poter mettersi sotto il sole bevendosi magari una bella bibita fresca con magari un po’ di musica come sottofondo. Non sarebbe male cosa ne dite? Ma siamo tutti d’accordo, che per avere tutto questo devo portarmi in borsa un sacco di cose che ai fini pratici risulterebbero molto scomode. Un nuovo progetto su Kickstarter creato da Ryan Grepper potrebbe essere in grado di risolvere il vostro problema. Coolest, questo il nome del dispositivo è all’apparenza un secchiello che al suo interno avrà un sistema di raffreddamento per manterere le vostre bevande fredde.

Fino a questo punto se vogliamo, niente di nuovo ma Coolest conterrà dispone anche di una batteria a 18 volt, di un accessorio per realizzare frullati e cocktail. Ma non finisce qui il dispositivo dispone inoltre di una luce incorporata per le uscite notture e, per finire un altoparlante con connessione Bluetooth a inviare, dal vostro smartphone la musica che preferite e un caricabatterie USB che sfrutta la batteria 18 volt per caricare i vostri telefoni o tablet mentre siete in movimento. Il progetto Coolest presente come dicevamo su Kickstarter ha superato il suo obiettivo iniziale di 50.000 dollari arrivando alla gigantesca cifra di 3 milioni di dollari. Ultimata la campagna Coolest verrà sicuramente prodotto e verrà messo in vendita al prezzo di 185 dollari.

Ecco il video di presentazione di Coolest:

Fonte | ubergizmo

HealthKit: supporto nativo per gli accessori bluetooth

HealthKit: supporto nativo per gli accessori bluetooth

HealthKit, la nuova piattaforma Apple per tutte le app legate alla salute presentata con iOS 8, sarà un nuovo centro informazioni a disposizione dell’utente dove potrà memorizzare e condividere i dati sanitari. Cupertino in merito alla compatibilita con altre app ha inserito una compatibilità molto interessante: alcuni accessori Bluetooth funzioneranno nativamente senza bisogno di uno sviluppo specifico. Ciò significa che i produttori di accessori potranno saltare complettamente il processo di sviluppo della loro app per essere compatibili con HealthKit e quindi connettersi automaticamente.

Apple, per permettere questa facilità di connessione, sta utilizzando specifiche ufficiali standard per i dispositivi Bluetooth LE da Bluetooth.org, così da garantire automaticamente una connessione diretta, quindi senza bisogno di modifiche con i  dispositivi che misureranno i seguienti parametri: frequenza cardiaca, pressione, misuarazione del glucosio e termometro. Non solo HealthKit sarà in grado di stabilire automaticamente una connessione con i dispositivi ma, gestirà anche i dati in uscita da queste app salvandole al suo interno permettendo quindi un scambio di informazioni nelle due direzioni.

Apple sta, oltre a questa facilitazione in connessione Bluetooth,  incoraggiando i produttori a costruire altri tipi di accessori che non rientrano nell’ambito dei dispositivi supportati in modo nativo. Apple HealthKit, questo è certo, ma va detto che è nel suo interesse mettere a disposizione più strumenti possibili se vogliono sviluppare al meglio questa nuova sezione legata alla salute.

Fonte | 9to5mac