brasile

Google Project Loon: nuovi test in Brasile

Google Project Loon: nuovi test in Brasile

Google Project Loon, il mega progetto di Big di portare la rete su tutta la superficie terrestre, tramite i palloni aerostatici che permettono al segnale LTE (4G) di arrivare in zone desertiche o montane ha recentemente testato la sua connessione internet. Il progetto è stato lanciato in Brasile e le prime connessioni arrivarono nell’Equador. In campagna appena fuori Campo Maior, località che si trova all’interno dello Stato del Piauí, Google è stata in grado di spingere i suoi palloni ad alta quota e collegare una scuola chiamata Linoca Gayoso a Internet per la prima volta. Oltre a essere una grande conquista umanitaria, è anche la prima volta che Google testa la connessione LTE.

Al momento, questa connessione è stabilita solo in stazioni base. Se questa connettività verrà stabilizzata con successo, offrirà agli utenti la possibilità di collegarsi direttamente con i loro smartphone e tablet. Spiega Google, che il servizio LTE, può essere utilizzato dalle aziende di telecomunicazioni per cellulari e questo permetterà alle zone rurali di avere un servizio di comunicazione con il resto del mondo. Project Loon è già stato presentato come novità circa un anno fa, ma l’azienda solo ora mette a disposizione notizie più sicure.

Ecco il video che racconta l’attivazione di Project Loon nella scuola di Linoca:

Fonte | thenextweb

#WorldCup: racconta i mondiali 2014 in Brasile su Twitter

#WorldCup: racconta i mondiali 2014 in Brasile su Twitter

Nuovo video per Twitter e nuovo hashtag che il social suggerisce ai suoi utenti per raccontare tutti i momenti del prossimo evento che inizierà a giorni in Brasile: la coppa del mondo di calcio. #WordCup, per raccontare ogni partita, ogni momento ogni secondo di questo evento che ci unisce ogni quattro anni. Così dice la descrizione del nuovo video appena pubblicato su YouTube. Non ci resta che twittare e metterci #WorldCup come hashtag per entrare tra le tendenze del social dell’uccellino Larry.

Ecco il video: #WorldCup on Twitter: Love every second – #WorldCup su Twitter: ama ogni secondo

Ecco invece #Copa2014 no Twitter: Ame cada segundo la versione in portoghese con #Copa2014 come hashtag:

Fonte | twitter channel