GPS

GOkey: ricarica, collega, archivia, localizza, tutto in un portachiavi

GOkey: ricarica, collega, archivia, localizza, tutto in un portachiavi

I siti di crowdfunding come Indiegogo hanno stimolato molte idee innovative e molto interessanti per il settore mobile, compresa l’ultima campagna del dispositivo all-in-one GOkey. Lo scopo di questo dispositivo è quello di essere un accessorio, come dicevamo tutto in uno, molto utile per il vostro smartphone che metterà a disposizione le due diverse funzioni. GOkey potrà essere: una batteria, un cavo per la sincronizzazione dei dati, un localizzatore e un dispositivo di archiviazione; il tutto in un unico prodotto. Una idea davvero interessante tanto da raccogliere più di 1 milione di dollari superando i 40 mila dollari richiesti inizialmente.

La ricarica che GOkey mette a disposizione garantisce un’autonomia di due ore di utilizzo, tramite USB è poi comunque possibile caricare il telefono dalla presa di corrente o dal computer, al suo interno il dispositivo offre un sistema di archiviazione in vari formati: 8, 16 o 32GB e infine è un aiuto importante utilizzandolo come portachiavi per ritrovare il vostro mazzo oppure a parti invertite il telefono utilizzandolo come emettitore. Come con qualsiasi altro progetto di crowdfunding non c’è alcuna garanzia che questo progetto diventerà realtà, ma GOkey prevede comunque di spedire i suoi primi esemplari nel gennaio del 2015, se tutto va secondo i piani.

Raggiunto e superato il milione dollari GOkey aggiungerà una nuova parte al suo progetto un applicazione per la gestione dei file, se il progetto invece raggiungerà 1,2 milioni dollari saranno inserite ulteriori colorazioni. Nei precedenti step GOkey ha visto l’inserimento del posizionamento GPS, del supporto USB 3.0 e la funzione telecomando per il telefono.

Fonte | androidcentral

Twitter: resetta la password via SMS

Twitter: resetta la password via SMS

Twitter tra le tante novità grafiche inserite in questi mesi ha recentemente aggiornato alcune delle sue caratteristiche riguardanti la sicurezza, una di queste mette a disposizione degli utenti la possibilità di resettare la password tramite un messaggio di testo, questo significa che nel momento in cui si dimentica la password, oppure la si vuole cambiare per motivi di sicurezza Twitter mette a disposizione un sistema molto veloce e pratico. 

twitter-reset-630x411

Ogni volta quindi che si desidera cambiare password, sarà possibile scegliere se ripristinarla, con il sistema attuale, tramite e-mail, opppure richiedendo l’invio di un SMS al numero di telefono salvato nell’account. Questa nuova funzione è attualmente disponibile solo per iOS. Sempre in chiave di sicurezza Twitter, analizzando le varie password degli utenti ha notato che le persone usano molto spesso la stessa password su più di un account, questo aumenta il rischio perchè conosciuta una password il malintenzionato può avere accesso a tutti i nostri account con la stessa parola segreta. Twitter, per risolvere questo problema, ha inserito un nuovo sistema che verifica la posizione dei login utente, se la posizione fosse diversa dalle solite zone, verremmo avvisati con una mail. Niente di nuovo se vogliamo perchè è lo stesso procedimento utilizzato da Google, ma comunque un miglioramento in più per garantire più sicurezza agli utenti Twitter.

Fonte | technobuffalo