ikea

Ikea: i mobili caricheranno smartphone e tablet

Ikea: i mobili caricheranno smartphone e tablet

L’addio ai cavi di alimentazione per ricaricare i nostri smartphone o tablet potrebbe essere più vicino di quanto pensiamo. All’ultimo Mobile Word Congress di Barcellona, diverse aziende hanno presentato la ricarica dei dispositivi senza fili tramite l’induzione elettromagnetica. Tra queste aziende troviamo, un po’ a sorpresa Ikea. Durante l’ultimo Mobile Congress la casa svedese ha presentato una serie di oggetti di arredamento tra cui lampade, tavoli e scrivanie, su cui appoggiato lo smartphone o il tablet sarà possibile ricaricarlo.

ikea-ricarica-mobile1

Ikea, non ci obbliga però a comrare i mobili perche realizzerà degli speciali piani di appoggio, che potrano essere aggiunti a mobili già presenti in casa, così da poter utilzzare lo stesso questa nuova modalità did ricarica. Il principio funzionamento sfruttato da Ikea per la ricarica senza fili è l’interfaccia Qi, sviluppato dal consorzio Wireless Power Consortium. La nuova linea di mobili Ikea con sistema di ricarica ad induzione elettromagnetica sarà disponibile a partire dal mese di aprile prima in Europa poi in Nord America, e successivamente nel resto del mondo.

 

Concorso Airbnb: dormi una notte all’Ikea

Concorso Airbnb: dormi una notte all’Ikea

AirBnb, il sito dove si possono trovare a davvero interessanti stanze private oppure appartamenti in tutto il mondo oggi ha una novità interessante. Tra le tante opzioni disponibili come edifici di lusso, case storiche, alloggi famosi e case con un design particolare da oggi è disponibile una nuova opzione: l’Ikea. Sarà possibile infatti rivivere una nuova esperienza passando una notte in un negozio Ikea, si potrà dormire sui letti presenti in negozio. Ma come è possibile tutto questo? Airbnb ha raggiuno un accordo con Ikea lanciando un nuoco concorso dove il primo premio sarà passare una notte, precisamente il 31 agosto, in un negozio a Sydney.

Le camere utilizzate per il concorso sono quelle del punto vendità di Tempe a Sydney, posto che vanta una posizione ideale vicino all’aeroporto e una vista sullo skyline della città. Il premio, si legge sul concorso sarà disponibile per tre famiglie, residenti in Australia, composte da quattro persone. e avranno la possibilità di dormire in tre luoghi diversi: la versione Modern Elegance, la Rustic Charm e la City Living. Il costo del concorso sarà di 12 dollari australiani, legato alle tariffe di iscrizione a Airbnb.

Airbnb offre alle persone l’accesso alla lista delle proprietà più esclusive di tutto il mondo da case sugli alberi a lussuose ville – dichiara Eva Ross, Local Operation Lead – ora stiamo aggiungendo Ikea alla lista, – con un’esperienza sicuramente emozionante. Nel concorso c’è solo una piccola clausula da rispettare, entrando, l’utente accetta di essere parte di un evento che sarà aperto ai media – contiuna Ross – i vincitori saranno svegliati al mattino in un modo originale niente di spaventoso! Promesso. Per chi ha sempre sognato di dormire all’interno di un punto vendita Ikea, senza magari doversi montare il letto prima, questo concorso è davvero interessante! A questo punto non resta che chiedersi, quando in Italia?

Fonte | mashable