informazioni

Moments: un nuovo concetto di privacy per Facebook

Moments: un nuovo concetto di privacy per Facebook

Facebook, nel suo interesse di avere tutto condiviso in rete, ha sempre evitato di spiegarci come utilizzare gli elenchi e le impostazioni di privacy per condividere momenti intimi solo con i nostri amici più cari e i familiari. Secondo le ultime notizie il social numero uno al mondo sta cambiando idea in questo attivando un nuovo progetto che andrà a proteggere meglio i nostri dati più personali.

Il team di Mark Zuckerberg sta sviluppando nuova applicazione con nome in codice Moments, pensata per gestire in maniera più semplice la condivisione delle nostre informazioni personali garantendo più riservatezza. Il prodotto è attualmente sottoposto a vari test di funzionamento da parte dei dipendenti di Facebook. Il design di Moments presenterà una griglia dove verranno visualizzati vari gruppi di amici e di familiari. Sfruttando questi gruppi, impostati precedentemente con vari livelli di condivisione, sarà possibile condividere rapidamente per esempio immagini o video con il gruppo selezionato.

L’obiettivo che la società vuole raggiungere con Moments è quello di rendere la condivisione con diversi gruppi di persone molto più veloce rispetto alla principale applicazione di Facebook, con però un occhio di riguardo verso la privacy.  Di questa nuova possibile app è importante notare che Facebook a volte non lancia prodotti sviluppati, una notizia diffusa in rete spiega che la società ha recentemente bloccato un app calendario per gli eventi, è quindi possibile che Moments non arrivi oppure che venga rilasciata con un nome diverso.

Facebook, non ha rilasciato dichiarazioni a riguardo dichiarando di non vole commentare voci o speculazioni su una possibile applicazione per la gestione della privacy. Non resta che attendere, come succede spesso in questi casi, per vedere se la società rilascerà o meno un app che potrebbe cambiare e di molto la gestione della privacy ai suoi utenti.

Fonte | techcrunch

Nuova funzionalità per Google

Nuova funzionalità per Google

Google tra i suoi continui aggiornamenti e novità dal suo gigantesco mondo ha aggiunto una nuova funzionalità alla sua pagina di ricerca, una cosa piccola questa volta, ma molto pratica, che ci può aiutare a velocizzare la nostra ricerca.

Ora è infatti possibile saperne di più su ogni risultato di ricerca senza dover per forza entrare nella pagina, ma come potete vedere sulla pagina di Mashable da cui abbiamo preso la notizia, di fianco al collegamento in verde è stato inserita un’ulteriore scirtta grigia con il nome della pagina che mostra una breve descrizione del sito in questione. Cliccando sulla scritta avrete tutte le informazioni principali sul sito.
Mashable-640x310

Una nuova funzionalità su Google Search che permette quindi di visualizzare informazioni aggiuntive su un risultato della ricerca prima di fare clic ed entrare nel sito. Non tutte le pagine avranno questa descrizione, Google dice che verrà visualizzato solo quando un sitio avrà ottenuto una certa importanta in rete.

Le informazioni di questa nuova scheda provengono dal Knowledge Graph, il sistema di ricerca semantica creato da Mountain View per fornire agli utenti alla ricerca di informazioni un grande numero di fonti. Google spera inserendo questa nuova visualizzazione di fornire agli utenti sempre più informazioni per una ricerca sempre più completa.

Proteggi la tua privacy

Proteggi la tua privacy

L’argomento privacy oggi è molto importante e in questa sezione vogliamo proprio trattare questo argomento condividendo informazioni utili su come proteggere le nostre informazioni personali. Oggi il mondo dei social network ci mette a disposizione la possibilità di condividere ogni cosa, ma cosa dobbiamo e non dobbiamo condividere?