posizionamento

Hextris: ecco Tetris esagonale

Hextris: ecco Tetris esagonale

Ora che la mania per 2048 sta diminuendo, viene spontaneo chiedersi quale sarà il prossimo gioco di tendenza da installare sui nostri dispositivi mobile. Tra i tanti presenti in rete Business Insider, sito di notizie tecnologiche, segnala Hextris, un nuovo gioco di abilità che definische una reincarnazione di Tetris, ma in forma di esagonale. Il gioco consiste infatti nel disporre una serie tasselli colorati, che arrivano dai sei punti diversi, dui lati di un esagono posizionato centralmente. Per effetturare gli accoppiamenti corretti sarà poi necessario ruotare l’esagono andando ad accoppiare i tasselli dello sesso colore. Unendo quindi tre o più tasselli, scompariranno, facendo guadagnare punti al giocatore.

Il gioco è disponibile per quasi tutte le piattaforme, c’è infatti una versione per iOS e Android e per desktop integrato in Google Chrome. Per la versione mobile, basterà semplicemente toccare il lato sinistro dello schermo per ruotare l’esagono in senso antiorario e il lato destro per ruotarlo in senso orario. Durante la partita poi i tasselli colorati compariranno con maggiore intensità aumentando le difficoltà per il giocatore. Il gioco terminerà quando non si riusicirà a tenere il passo imposto dal programma e l’esagono si riempirà di linee colorate.

Hextris è stato creato da quattro ragazzi delle scuole superiori di Boston, Garrett Finucane, Noah Moroze, Michael Yang e Logan Engstrom che, presentati con il nome Team Snowman  hanno ottenuto il pimo posto al concorso HackExeter 2014. Successivamente Engstrom e Finuncane hanno poi ottimizzato e commercializzato il gioco mantenendolo open source. Alcune persone ci hanno detto che è divertente – ha detto Finuncane – dopo la prima presentazione i download del gioco hanno iniziato ad arrivare e ci siamo sorpresi dei risultati interessanti. I primi download stanno dando ragione a questi due ragazzi e secondo le prime impressioni Hextris potrebbe diffondersi molto rapidamente grazie alla sua semplicità e immediatezza nel giocarci. Potrebbe essere il nuovo 2048? Non resta che aspettare e vedere come la rete risponderà a Hextris il tetris esagonale!

Ecco il trailer di Hextris sul canale ufficiale:

Fonte | businessinsider

Samsung Galaxy Alpha: sarà presentato il 4 Agosto

Samsung Galaxy Alpha: sarà presentato il 4 Agosto

In linea con quanto condiviso in rete questo mese e successivamente ad alcune foto pubblicate nel corso della scorsa settimana, il nuovo rapporto pubblicato da SamMobile afferma che Samsung presenterà il Galaxy Alpha il 4 agosto. La curiosità di questo dispositivo sta nel posizionamento nella gamma Samsung infatti il nuovo Galaxy Alpha pur essendo un dispositivo realizzato interamente in metallo non sarà classificato come un dispositivo di punta accanto al Galaxy S5, ma come dispositivo di fascia media. Una scelta curiosa che va per esempio contro le politiche dei principali costruttori di smartphone.

Secondo il rapporto pubblicato quindi Samsung lancerà il Galaxy Alpha nel mese di agosto, anticipando i tempi per lasciare un mese di relativa tranquillità e presentare nel mese di settembre il più importante Galaxy Note 4 così da avere tutta l’attenzione sul nuovo prodotto. Dispositivo che in fatto di posizionamento nella gamma della societè è forse il secondo dispositivo più importante accanto alla linea di smartphone Galaxy S. Parlando di caratteristiche tecniche il Samsung Galaxy Alpha secondo le ultime indiscrezioni disporrà di un display da 720 pixel da 4,8 pollici, una memoria interna da 32 GB e il sistema di riconoscimento delle impronte digitali.

Fonte | 9to5google